Vini

i nostri

VINI

Inzolia – 13,00% Vol.
Terre Siciliane Ansonica
Indicazione geografica protetta
Coltivato in contrada Fratacchia, nell’agro di Monreale
Esposizione – Sud
Altimetria – 200 s.l.m.
Terreni – A granulometria sabbioso
Vitigno -90% Inzolia 10% Catarratto Bianco Lucido
Anno d’impianto – 2009
Allevamento – Spalliera Guyot semplice
Densità – circa 3800 piante per ettaro
Metodo di coltivazione – Biologico
Vendemmia – manuale, prima decade di settembre
Resa – 80 quintali ettaro
Vinificazione e affinamento – In silos di acciaio condizionato e bottiglia
Colore – Giallo paglierino
Profumo – Avvolgente, fruttato, con una buona freschezza
Sapore – Gusto delicato, con buona sapidità che lo rende gradevole
Abbinamenti – particolarmente indicato per gli aperitivi o
antipasti a base di frutti di mare o primi piatti a base di pesce
Temperatura consigliata – 10 °C

Catarratto Bianco lucido – 12,50% Vol.
Terre Siciliane Catarratto IGP
Coltivato in contrada Fratacchia, nell’agro di Monreale
Esposizione – Nord
Altimetria – 150 s.l.m.
Terreni – Tendenzialmente pianeggianti, profondi e ricchi, a granulometria misto argillosa
Vitigno – 100% Catarratto bianco lucido
Anno d’impianto – 2009
Allevamento – Spalliera Guyot semplice
Densità – circa 3800 piante per ettaro
Metodo di coltivazione – Biologico
Vendemmia – manuale, seconda decade di settembre
Resa – 90 quintali ettaro
Vinificazione e affinamento – In silos di acciaio condizionato e bottiglia
Colore – Giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo – Ricco e intenso, con note di frutta e mela matura
Sapore – Secco, fresco ed equilibrato, con un leggero retrogusto amarognolo
Abbinamenti – Ottimo per antipasti leggeri, piatti a base di pesce e formaggi a pasta delicata Temperatura consigliata – 8/10°C

Nero D’Avola – 13 % Vol
Terre Siciliane Nero d’Avola IGP
Coltivato in contrada Fratacchia, nell’agro di Monreale
Esposizione – nord e ovest
Altimetria – 170 s.l.m.
Terreni – In leggera pendenza, profondi a granulometria argillosa
Vitigno – 100% Nero D’Avola
Anno d’impianto – 2003
Allevamento – Spalliera Guyot semplice
Densità -4000 piante per ettaro
Metodo di coltivazione – Biologico
Vendemmia – manuale, prima decade di settembre
Resa – 80 quintali ettaro
Vinificazione e affinamento – In silos di acciaio condizionato e bottiglia
Colore – Rosso intenso dai riflessi violacei
Profumo – Avvolgente e penetrante di frutti di bosco, aroma persistente
Sapore – Tannino morbido e rotondo nel gusto
Abbinamenti – Ottimo con antipasti a base di salumi e formaggi tipici, piatti a base di pasta fresca con condimenti ricchi e arrosto di carne e pesce
Temperatura consigliata – 15/18°C